domenica, agosto 20, 2006

Recuperate gli abbonamenti!


Nella settimana di ferragosto succedono cose che voi umani non potete nemmeno immaginare:
se andiamo in biglietteria con 4 abbonamenti mensili vecchi (del 2005) trenitaglia ci regala (!!!!!!!!!) l'abbonamento di novembre!!!
La promozione è valida dal 5 al 25 di ottobre... peccato se, come me, li avete buttati via tutti!
Se domani è ancora valida questa pagina sul sito della regione è tutto vero!

5 commenti:

Ale ha detto...

Io le fatture degli abbonamenti del 2005..che pare non valgano come prova per penitalia..li disegnerei nel campo seminato a grano..il nostro!!

pigher ha detto...

ma il fatto che ci chiedono nome, cognome e data di nascita avrà un valore? domani pomeriggio vado a stressare i bigliettai....

Ale ha detto...

Primo Commento del giorno.
Ecco come ha risposto penitalia alla mia mail di richiesta informazioni sul rimborso:
"Gentile Cliente
le indichiamo come trovare la normativa che cerca sul sito trenitalia.com.
Sulla home page entri allavoce Servizi Locali (rettangolo verde), scelga "Liguria", poi "notizie sul servizio" e infine "Rimborso per gli abbonamenti della Liguria".
Distinti Saluti."

Ottima risposta a due precise domande:
1) il fatto di avere l'abbonamento con il supplemento IC mi escluderebbe dal rimborso? Non avrebbe alcun senso fare differenze per chi compie la stessa tratta!!!
2) dimostrare di essere stato abbonato nel 2005 esibendo solo le fatture (da voi emesse) e non fisicamente l'abbonamento, mi escluderebbe dal rimborso? Le fatture sono documenti fiscali !!!!

A me sarebbe stato sufficiente e più chiaro un si o no !!
La normativa parla solo di originale di abbonamento, e non anche delle fatture (benissimo da oggi vale di meno un documento fiscale che un biglietto), mentre per quel che riguarda l'abbonamento con supplemento IC non c'ho capito niente (rimborso del solo importo regionale o neanche quello?)
BoH??? A voi altri chiarimenti.

PS Non era più semplice mettermi il link diretto alla pagina indicata?

Ale ha detto...

Secondo Commento del giorno.
Leggendo un pezzo di regolamento di Penitalia ho notato un argomento che potrebbe essere di futura utilità nel caso non avessimo con noi l'abbonamento.
"§ 9.- Irregolarità.- L’abbonato privo di abbonamento viene regolarizzato nel modo
seguente:
annullamento del verbale di contestazione qualora presenti l’abbonamento in corso di
validità entro i 3 giorni successivi.
In caso di mancata presentazione dell’abbonamento in corso di validità all’atto
della contestazione:
- € 25,00 se paga entro i successivi 5 giorni dalla data della notifica;
- € 50,00 dal 6° al 60° giorno dalla notifica;
- € 100,00 oltre tale termine.
L’abbonato privo di documento di identificazione viene regolarizzato come
sprovvisto di biglietto.
Allorché il documento di identificazione esibito sia scaduto di validità da più di un
mese, l’abbonato viene regolarizzato mediante il pagamento di una penalità di € 8,00."
Ciao e al prossimo commento.

lupo ha detto...

...merita il crossposting su comitatotreno...